in evidenza »

Riconquistare autonomia monetaria

settembre 13, 2016 – 12:36 pm |

Non viviamo più da tempo in un’economia di sussistenza, dove ogni comunità si sostenta con beni prodotti al proprio interno. Oggi cibo, energia, casa e altri fattori essenziali alla vita civile come salute, istruzione, assistenza, mobilità si comprano; oppure possono essere forniti dallo Stato, che a sua volta li paga con il ricavato delle nostre imposte. Senza denaro anche la …

Leggi l'articolo completo »

Contributi »

Ancora sul Migration Compact

maggio 31, 2016 – 3:55 pm |

Cresce nella governance dell’Unione lo stato confusionale sul problema dei profughi, e non solo. Otto anni di austerity non hanno dato ai cittadini europei nessuno dei risultati promessi, ma i suoi fautori non possono ammetterlo: così si barcamenano tra “flessibilità”, sforamenti dei deficit e moneta facile senza ottenere il minimo effetto su occupazione, redditi, investimenti. Leggi l’articolo completo »

Il cinico bluff del Migration compact

maggio 30, 2016 – 3:30 pm |

La questione dei profughi è salita di livello, sbarcando in Giappone, al tavolo del G7, come questione centrale per il futuro del pianeta. Non poteva andare diversamente. L’Austria ha mostrato una popolazione spaccata esattamente a metà tra chi vuole respingerli e chi accoglierli: una divisione che taglia verticalmente partiti, culture, religioni, classi sociali e divide tra loro gli Stati in …

Conoscenza. Insieme per la casa comune, intervento al convegno promosso dal MEIC.

maggio 24, 2016 – 6:21 pm |

E’ in corso da alcuni decenni un processo di riavvicinamento tra alcuni ambiti disciplinari, a cui corrispondono altrettanti approcci a diversi aspetti fondamentali del reale che, insieme, segnalano lo sviluppo di una svolta culturale di carattere epocale. Epocale è una svolta che accompagna il passaggio da un’epoca all’altra, ciascuna delle quali viene individuata attraverso la predominanza di uno o più …

Come l’Europa protegge i confini

maggio 20, 2016 – 6:27 pm |

“Sia le politiche climatiche che le politiche migratorie sono beni pubblici comuni, e per essere più efficaci possibile hanno bisogno di risorse comuni”. Con queste parole, che concludono un articolo su Affari e finanza (Repubblica, 2.5), Guntram Wolff, direttore del Bruegel Institut, propone di finanziare con una tassa sulle emissioni carboniche oltre alla conversione energetica anche “controlli comuni alle frontiere …

Papa Francesco prende a schiaffi (cristiani) l’Europa dei muri e delle indecisioni

maggio 8, 2016 – 6:16 pm |

L’establishment dell’Europa che conta, quasi al completo, è andato in Vaticano a farsi prendere a schiaffi (cristiani) da papa Francesco. L’occasione della trasferta è stato il conferimento al papa del premio Carlo Magno. Lo scopo era quello di ricavare dalla visita un po’ di quella legittimazione che il papa si è conquistata sul campo e che quei leader stanno perdendo …

Una svolta politica finché si è in tempo

aprile 27, 2016 – 12:06 am |

La prevedibile avanzata della destra nelle elezioni presidenziali austriache, in gran parte ascrivibile a una diffusa e fomentata fobia per i profughi, dovrebbe indurci a sottoporre questo problema a una riflessione, i cui punti centrali potrebbero essere questi: primo – ci ritorno in seguito – il loro arrivo è inarrestabile e destinato a crescere per decenni. Secondo, spacca la società …

Anche Renzi vuole la sua Turchia

aprile 20, 2016 – 4:12 pm |

Fin d’ora il degradante accordo con la Turchia sullo scambio di profughi rende evidente la nera notte in cui l’Unione europea ci sta trascinando. E’ un pugnale rigirato nelle ferite aperte di decine di migliaia di profughi che nel viaggio disperato verso l’Europa avevano intravisto l’unica possibilità di sopravvivere a guerra e fame; per garantirsi il più elementare dei diritti …

Il diritto di esistere

aprile 5, 2016 – 6:23 pm |

Il cordoglio e la pietà per le vittime degli attentati di Bruxelles dovrebbero renderci più umani e non più feroci nell’affrontare il vero conflitto con cui dobbiamo misurarci se vogliamo prosciugare lo stagno dove sguazza il terrorismo islamista: quel conflitto verso i profughi che rende l’Europa così fragile e debole. L’urgenza di difenderci non deve farci dimenticare che il terrorismo …

E’ disponibile il mio nuovo libro: Rifondare l’europa. Insieme a profughi e migranti

marzo 25, 2016 – 1:33 pm |

L’Europa va ricostruita dalle fondamenta, a partire dalla ridefinizione dei suoi confini.
Quella che c’è ora si sta sfaldando perchè incapace di fronteggiare le tre principali sfide che i suoi popoli devono affrontare: la sfida ambientale, di cui i cambiamenti climatici sono il risvolto più pericoloso; quella economica, che vuol dire reddito, lavoro, casa per tutti e meno diseguaglianze; e quella …

Da Moratti a Moratti (passando per Pisapia)

febbraio 15, 2016 – 1:59 pm | Un commento

Da Moratti a Moratti: alla fine il bilancio della giunta Pisapia è questo. Pisapia era stato eletto sindaco nel maggio del 2011 sull’onda di una mobilitazione culminata nella vittoria dei referendum contro la privatizzazione dell’acqua e dei servizi pubblici locali e contro il nucleare. La sua elezione poneva fine a venti anni di potere della destra e altrettanti di dominio …

Sui fatti del 31.12.2015 avvenuti a Colonia

gennaio 12, 2016 – 10:34 pm |

Alla fine il bubbone è scoppiato (“E’ bene che gli scandali avvengano”). L’aggressione contro decine e decine di donne la notte di Capodanno, a Colonia e in altre città tedesche, ma anche in Svizzera, Austria, Svezia e Finlandia, da parte di folti gruppi di uomini stranieri, prevalentemente arabi, mette in evidenza le enormi difficoltà a cui sta andando incontro la …