in evidenza »

Io portavoce…

gennaio 21, 2015 – 6:36 pm |

Dato che per motivi tecnici il mio intervento (insieme a quelli di molti altri) non compare sul web, riporto qui la scaletta che avevo preparato (in corsivo le parti che per motivi di tempo non sono riuscito a sviluppare).
Sono stato nominato (via mail) portavoce di un gruppo di 46 volontari impegnati nel sociale, molti dei quali sono entrati in …

Leggi l'articolo completo »

Contributi, In risposta a... »

Perché ho firmato la “premessa” e non ho firmato il “manifesto”

gennaio 21, 2015 – 5:30 pm |

Perché ho firmato la premessa.
Anche io penso che un’assemblea sia un’assemblea, un luogo dove ci si confronta e si delibera, cioè si decide tra soluzioni alternative e se necessario si vota. Infatti avevo proposto che a far parte del nuovo comitato operativo provvisorio che dovrà uscire dall’assemblea del 17-18.1 – in attesa che tutto il corpo dell’Altra Europa si dia una struttura democratica – venissero elette/i, con parità di genere, i nomi più votati di una lista unica di candidate/i o autocandidate/i (una operazione che richiede non più di mezz’ora, senza creare nessuna contrapposizione). Leggi l’articolo completo »

Carta d’intenti

gennaio 21, 2015 – 5:23 pm |

Allego per conoscenza il testo – lievemente modificato – della bozza di “carta di intenti” (così la indicava il mandato affidato dalla riunione dei 221 del 14.12 al gruppo dei 19 incaricato di preparare l’assemblea del 17-18 gennaio) che avevo presentato in apertura della prima riunione del gruppo lo scorso 23 dicembre. Questa bozza è stata stroncata da tutti coloro …

SCIOGLIERE LA LISTA TSIPRAS?

novembre 25, 2014 – 3:56 pm |

Sciogliere la lista L’altra Europa – insieme a Sel e PRC – per dare vita da subito a un movimento unico a sinistra del PD, come propone Curzio Maltese, parlamentare europeo eletto nella “lista Tsipras”? I nomi sono conseguenza delle cose (nomina sunt consequentia rerum) dicevano gli antichi. E su quella proposta, che è di buon senso, vanno fatte alcune …

L’altra Europa

novembre 10, 2014 – 7:30 pm |

L’Altra Europa è nata e si è sviluppata mettendo in campo alcune idee chiare e coerenti tra loro: la centralità dell’Europa per qualsiasi processo di trasformazione politica, il rifiuto dell’austerità e la necessità di ripudiare il debito, l’inclusione nei confronti di migranti e minoranze di ogni genere, la conversione ecologica come unica prospettiva in grado di affrontare in forme adeguate …

Il discorso del papa

novembre 10, 2014 – 7:26 pm |

Dal discorso del papa nel suo incontro del 28 ottobre con i movimenti popolari possiamo ricavare un programma politico e sociale di respiro planetario dal quale non potremo più prescindere, perché raccoglie in larga parte le istanze che orientano il nostro operato, proiettandole su uno scenario che ingloba l’intero pianeta. Certo, le parole del papa sono un distillato di saperi, …

Occupare le fabbriche?

ottobre 28, 2014 – 12:05 pm |

Occupare le fabbriche, come prospettato giorni fa dal segretario nazionale della FIOM? La manifestazione del 25 ottobre potrebbe essere un punto di partenza. Sarebbe, da un lato, una risposta forte a una politica che non contempla alcuna soluzione credibile per sostenere sia l’occupazione generale che quella delle aziende in via di dismissione. Dall’altro, gli impianti occupati potrebbero diventare un punto …

Ventuno organizzazioni

settembre 21, 2014 – 8:18 am |

Ventun organizzazioni del Nord e del Sud del mondo (in Italia Fairwatch), in rappresentanza di oltre 200 milioni di persone, hanno sottoscritto e un appello in 10 punti che indica le misure per evitare che i cambiamenti climatici in corso raggiungano un punto di non ritorno. E’ un appello alla mobilitazione contro la convocazione da parte del Presidente dell’ONU Ban …

Il mondo in cui ci troviamo

settembre 8, 2014 – 8:30 am |

Molte delle minacce che incombono sul nostro pianeta – e di cui poco si parla – sono già fatti. Innanzitutto la data che renderà irreversibile un cambiamento climatico radicale e devastante si avvicina. A questo vanno aggiunte tutte le altre forme di inquinamento e di devastazione, sia a livello globale che locale, che lasceranno ai nostri figli e nipoti un …

La spending spiana comuni

agosto 29, 2014 – 3:50 pm |

Senza soluzione di continuità nel passaggio da Tremonti a Bondi e da Cottarelli a Gutgeld, e da Prodi e Berlusconi a Monti e da Letta a Renzi, la spending review sta planando come un avvoltoio su coloro che ne potrebbero essere i protagonisti, perché sono gli unici a sapere come stanno veramente le cose, e che invece ne sono le vittime: i dipendenti delle amministrazioni pubbliche. L’obiettivo più immediato sono i Comuni, con …

Renzi il giardiniere

agosto 16, 2014 – 12:06 pm | Un commento

L’irresistibile ascesa di Matteo Renzi ricorda Oltre il giardino, un film del 1979 con Peter Seller: un giardiniere semidemente esce dal giardino dove è rimasto rinchiuso per anni avendo come unico sguardo sul mondo la televisione; in poco tempo si conquista una posizione in società, fino a diventare consigliere della Casa Bianca – o, forse, Presidente degli Stati Uniti – …

Europa in fiamme

agosto 7, 2014 – 11:09 am |

Il fine ultimo della gestione della crisi economico-finanziaria sviluppatasi a partire dal 2008 e della gestione dell’austerità con cui, soprattutto in Europa, si è preteso di contrastarla (copiando dagli USA, che però quelle politiche le predicano ma non le applicano) era, ed è, una ulteriore riduzione delle quote di PIL destinate a lavoro, pensioni, sanità e istruzione e, soprattutto, la …